Le foto intime e private di Emma Watson e Mischa Barton


Sono partite delle denunce da parte di Emma Watson e Mischa Barton per essere state derubate di foto e video privati. Mischa Barton, la popolare attrice della serie THE O.C. ha ottenuto l’ordine restrittivo nei confronti di Jon Zacharias e Adam Shaw, due ex fidanzati indagati per aver venduto e distribuito, senza il consenso di lei ovviamente ,foto e video intimi e privati. Si parla addirittura della vendita di un video con un rapporto sessuale per 500mila dollari, in modo da distribuirlo sul Web.

“È una situazione dolorosa e le mie peggiori paure si sono materializzate nel momento in cui ho saputo che qualcuno che amavo e del quale avevo fiducia stava filmando i momenti più intimi e privati senza il mio consenso con una videocamera nascosta.
– Mischa Barton

D’altra parte Emma Watson ha intrapreso un’azione legale dopo essere stata derubata di foto intime che già sono disponibili sul Web (e come ben sappiamo, quello che arriva sul Web non si cancella più).
Non sono foto di nudo realizzate per un motivo specifico, ma delle immagini effettuate durante la prova di alcuni abiti realizzati dagli stilisti di “La bella e la Bestia”, più qualcosa di particolare venuto fuori dalla serie Harry Potter (quindi foto nelle mani di qualcuno da diversi anni).
Non si trattava di fotografie di nudo o scatti effettuati dall’attrice stessa per essere inviati in maniera intima a qualcuno.

Gli avvocati tacciono, forse perché mancano ancora delle prove o delle informazioni valide per procedere legalmente.

Commenti 0

Pagine.it
SEGUICI SU FACEBOOK