Gianni Morandi, ancora lo seguite? Canta per strada


Era il re incontrastato dei Social, tanto che aveva superato il movimento creato e portato avanti dal marchio Ceres con decine di migliaia di commenti giornalieri sotto le sue foto.
Di recente Gianni Morandi si è trovato a Torino per l’inaugurazione di “Lavori in Corto”, un festival del cinema e del cortometraggio di cui ne ha fatto parte, aprendo l’evento con il film Sognando Gianni Morandi di Antonio Saracino.

Il cortometraggio in questione racconta di un gruppo di ragazzi con la sindrome di Down, ma con tutte le intenzioni di conoscere il noto cantante.
Prima del suo arrivo, il cantante in quel di Torino si è fermato con un gruppo di giovani artisti di strada cantando “scende la pioggia” accompagnato dagli strumenti che venivano utilizzati al momento, una scena davvero particolare che in breve tempo si è arricchita di tanti passanti.

E allora Smartphone in mano, tutti a riprendere Gianni Morandi in canto, insieme a quegli artisti musicisti mentre si esibiva in quel classico del suo repertorio, e la fortuna portò ai ragazzi diverse offerte anche abbastanza generose.

Il video di questa esibizione è stato caricato sui Social, soprattutto su Instagram dove il profilo del cantante è molto attivo e ricco di materiale.

Ti potrebbe interessare

Pagine.it
SEGUICI SU FACEBOOK